Presidenza Regionale

budano_congresso.jpg

PRESIDENTE REGIONALE 

Gianluca Budano, di Cellino San Marco (Br), è nato a San Pietro Vernotico il 14 gennaio 1981, sposato e padre di due figli si è laureato in giurisprudenza a indirizzo giuridico-economico presso la LUISS “Guido Carli” di Roma; ricopre e ha ricoperto prestigiosi incarichi a livello nazionale e territoriale, a carattere associativo e istituzionale .A livello nazionale: già Segretario nazionale dei Giovani delle ACLI (Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani), è Presidente della Associazione nazionale di protezione ambientale riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente ACLI Ambiente Anniverdi, Responsabile Mezzogiorno delle ACLI nazionali e componente della Presidenza Nazionale del Patronato ACLI; già componente della Consulta italiana per il pluralismo religioso e culturale presso i Ministeri dell’Interno e delle Politiche Giovanili, esperimento di rilievo internazionale quale best pratice osservata dalle Nazioni Unite. Siede permanentemente nella Consulta della Pastorale Sociale e del Lavoro presso la Conferenza Episcopale Italiana. A livello territoriale: due volte Vice Presidente provinciale delle ACLI di Brindisi e Presidente provinciale del Patronato, è tra i soci fondatori di Retinopera Salento e Libera Brindisi. Già Segretario provinciale all’organizzazione del medesimo movimento e Vice Presidente Regionale, dal primo agosto 2008 è Presidente Regionale delle ACLI di Puglia, a capo di un’organizzazione con 40.000 iscritti circa, 500 dipendenti stabili e più di 100000 cittadini serviti dalle imprese sociali del sistema (Enaip, Epasss, Patronato, Cooperazione sociale, Unione produttori olivicoli, ecc.). Dal maggio 2010 è Portavoce del Forum del Terzo Settore pugliese, rete di rappresentanza stabile della cooperazione, del volontariato e dell’associazionismo di promozione sociale. Ha pubblicato diversi scritti. Da ultimo: “I servizi sociali come servizi a carattere generale alla luce dell’art. 118 ultimo comma della Costituzione Italiana”, pubblicato da Agenzia per l’Assistenza tecnica agli enti locali della Provincia di Lecce; “Istituzioni e politiche per i giovani”, pubblicato dalla Pontificia Università Lateranense, oltre a numerosi editoriali pubblicati sul Corriere del Mezzogiorno, Gazzetta del Mezzogiorno, Nuovo Quotidiano di Puglia. E’ Direttore editoriale della rivista “TERRA di MEZZOgiorno”.

VICE PRESIDENTE VICARIO

Antonio DE DONNO


COMPONENTI DI PRESIDENZA

Pasquale LECCESE

Stefania CARDO

Aldo LA FRATTA 


MEMBRI INVITATI

Francesco SDERLENGA (ACLI Terra)

Carlo PATRONO (US ACLI)

Giaomo DE DONNO (FAP)

Tommaso LOIODICE

Koblan AMMISAH


COLLEGIO DEI REVISORI

Michele GABRIELI(Presidente)

Edmondo BONFRATE

Emilio PISANI

Aggiornamenti dalle ACLI

Grid List

Servizi

I SERVIZI e le IMPRESE SOCIALI sono oggi a caratterizzare le ACLI di Puglia sul territorio. A partire dai servizi per così dire "storici" come il PATRONATO che, dai primi anni sessanta è al servizio dei lavoratori e dei cittadini per fornire un'efficace attività di consulenza e orientamento, preparazione ed inoltro di tutte le pratiche di pensione e di previdenza, svolgendo tutti gli adempimenti richiesti e tutelando il cittadino nei confronti di Inps, Inpdap, Inail, pubbliche amministrazioni ed enti locali, per il conseguimento dei suoi diritti.
Per continuare con ENAIP Puglia fondato negli anni ottanta, un ente morale riconosciuto che opera su finanziamento pubblico o su commessa di imprese, enti, associazioni, pubblica amministrazione nel campo della formazione professionale, con una missione orientata alla formazione integrale della persona. I servizi di assistenza fiscale per lavoratori dipendenti e pensionati (CAF ACLI), servizi ribilitativi di psico-sociale (EpaSSS di carattere provinciale -Bari) 
 

 

Soggetti sociali e professionali

Le ACLI di Puglia, comprendono inoltre una vasta rete di soggetti sociali  e professionali composta da uomini, donne e giovani che condividendo iniziative di carattere sociale, hanno avuto un ruolo vivace, critico e proprio per questo costruttivo. In molte occasioni i giovani aclisti hanno anticipato scelte e processi diventati patrimonio di tutto il movimento. La "grande" avventura dei giovani è possibile se diventa la "grande" avventura degli aclisti adulti. Interpretare questo bisogno di vicinanza e collaborazione, che contiene talvolta elementi conflittuali, è condizione essenziale per ricostruire un ruolo dei giovani nel movimento: è tutta l'associazione che, nella domanda delle nuove generazioni, raccoglie la sfida del proprio futuro.

Associazioni

Le associazioni ed iniziative specifiche messe in campo dalle Acli di Puglia costituiscono una fitta rete di volontari che agiscono su tutto il territorio regionale fornendo un servizio di utilità pubblica sulle tematiche più differenti.

Società

Le società all'interno del sistema Acli Puglia si prefiggono lo scopo di fornire innanzitutto agli stessi soci (scopo mutualistico) quei beni e servizi per il conseguimento dei quali la cooperativa è sorta. Capisaldi del sistema cooperativo sono i principi di mutualità, solidarietà, democrazia.

  • ConSUD
  • Società Cooperative UNAPOL
  • Acli Service SRL

Terra di Mezzogiorno

Video

More video

Convenzioni

sicea logo 01 2